Nella zona di
ALTO LARIO OCCIDENTALE
ALPI LEPONTINE MERIDIONALI
LARIO ITELVESE
TRIANGOLO LARIANO
COMO E DINTORNI
OLGIATESE
BRIANZA COMASCA


CARATE URIO - Chiesa di Santa Marta


CARATE URIO - Chiesa dei SS. Quirico e Giulitta

 

CARATE URIO - Chiesa di Santa Marta

La chiesa detta di Santa Marta (originariamente dedicata ai SS. Nazaro e Celso), collocata lungo la Strada Regina, è raggiungibile da una gradinata affiancata dalle 14 cappelle della Via Crucis realizzate nel 1752 e da poco restaurate.

La chiesa fu fondata nel 1000 e consacrata nel 1095 dal papa Urbano II, limitatamente alla navata centrale e a parte del campanile. Durante i secoli subì diversi rimaneggiamenti che la portarono ad avere l’aspetto attuale, a tre navate con locali accessori.

Della primitiva costruzione romanica oggi si è conservato solo il campanile.
Internamente vi sono numerose opere d’arte, per lo più affreschi del XV secolo.
Sull’altare maggiore c’è la pala della Madonna col bambino fra i Santi.

 

CARATE URIO - Chiesa dei SS. Quirico e Giulitta

Chiesa dei SS. Quirico e GiulittaLa chiesa dei SS. Quirico e Giulitta venne ricostruita nel 1865.
La chiesa romanica si affacciava, con i due campanili originari e un sagrato con platani, direttamente sul lago, questa venne ricostruita con aspetto rinascimentale ed un campanile fu demolito mentre il superstite, del secolo XII, molto modificato, ha mantenuto i due ordini di bifore sormontate da arco di scarico.

L’interno è ad un’unica navata con cappelle laterali. Vi sono dipinti soprattutto rinascimentali, due tavole, una coi SS. Rocco e Domenico e l’altra dedicata all’Assunta e tele del '500 e '600, come l'Immacolata di iconografia morazzoniana.




la Guida del progetto didattico di RomaniCOMO

     
| crediti | privacy | diritti | contatti |
Realizzato con i contributi di :
Provincia di Como - Assessorato alla Cultura, Regione Lombardia - Culture, Identità e Autonomie della Lombardia